Scorci di città… Chiang Mai

Camminando per le vie di Chiang Mai scopri scorci di città che non immaginavi, o forse sì… E’ una città dove l’antico e il relativamente nuovo si incontrano, dove colori accesi si scontrano con la monotonia degli edifici. Dove i templi rendono magica la città e in ogni angolo, dietro cancelli nascosti, puoi intravedere l’oro delle statue del Buddha. Le rovine lungo le strade mostrano la storia e ti riportano in un altro tempo.

Camminando, sento una ragazza cantare e suonare una piccola chitarra, una piacevole colonna sonora a contrasto con il rumore del traffico cittadino. Ovviamente la cosa che risulta più difficile è attraversare la strada, bisogna prestare attenzione perchè le strisce pedonali è come se non esistessero! Alla fine però si apprezza anche questo, perchè fa parte di una cultura. I ponti che costeggiano la strada, il fiume che scorre e i colorati fiori rendono l’atmosfera un pò magica e ti allontana dall’idea che sei in una grande città trafficata.

La cosa interessante nel camminare per le strade è che si è attorniati dalla storia. Le rovine che circondano i confini della città creano un contorno irreale e antico. A volte costeggiano la strada, mentre altre le puoi trovare a fianco di un edificio relativamente moderno. Devo dire che non mi ricordavo Chiang Mai così gradevole, è una piacevole scoperta è una città che si fa amare. E’ completamente diversa da Bangkok e le persone sono ancora più amichevoli e sorridenti rispetto alla capitale. Quando ho scelto Chiang Mai come mia tappa per lo studio non sapevo esattamente cosa aspettarmi e ora penso di aver preso la migliore decisione.

Sinceramente è la prima volta che metto piede da sola in città e per di più di giorno ed il motivo è perchè sono sempre venuta con amici per passare la serata. Ho preso un tuck tuck per dieci Bath (davvero molto economico considerando che io sono a venti chilometri di distanza) e sono scesa a fine corsa, più o meno a sud della città. Ho iniziato a camminare senza neanche sapere dove andare, ma ciò che mi circonda è fantastico e a ogni passo vedo cose differenti. Verde e acqua e macchine e poi ancora verde e rovine e templi, a ogni angolo puoi trovare un piccolo scrigno con racchiuso un tesoro da scoprire.

La ragione  per cui ho raggiunto la città è perche devo prendere un appuntamento per un tatuaggio. Non sono la classica persona che vuole un tatuaggio perchè fa moda, io amo i tatuaggi e in Thailandia ci sono degli artisti davvero bravi e interessanti. Anche questa volta ho creato io il disegno, ma siccome lo voglio con le scritte thailandesi non posso farlo da sola. Così ho appuntamento con Hailey che mi accompagna al negozio; sono venuta in anticipo per poter fare una visita e fare un massaggio. E’ il primo che faccio da quando sono qui e devo dire che ci voleva! Uscita dal massaggio mi sono imbattuta in un delizioso chioschetto e ho comprato un dolce fatto con uovo di quaglia avvolto in una pastella dolce, molto buono però uno o due sono sufficienti!

In definitiva posso dire che questa mia nuova vita mi piace sempre di più e Chiang Mai è una città da apprezzare per quello che è… magica, preziosa e antica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...